Mal ch’al zedi… Malvasìa!

Viaggio onirico a tappe comiche in italiano e sanmartinese
Spettacolo teatrale

Trama:
Un viaggio. Un sogno? Tutto inizia in una notte. Poi il mondo si colora. Un bar si anima e l’universo prende vita. Vecchiette tecnologiche, umili snob, duelli a colpi di panini e di tacchini. Alternandosi ad ironia e divertimento una figura misteriosa ci guiderà in questo viaggio dal sapore onirico.

Note di regia:
Il legame della compagnia col paese è un tratto distintivo che balza subito all’occhio: ogni anno un nuovo lavoro viene presentato al pubblico di casa proprio il giorno di San Martino. Una scelta significativa che segna anche il filone prediletto dell’Arc di San Marc. Teatro in lingua friulana sì, ma con attenzione sempre viva alla comicità. “Malvasia”, il nuovo lavoro 2013 è un callage di scene all’interno di un bar, anzi del Bar di paese, dove si incrociano personaggi e macchiette, storie e intrallazzi, sotto uno  sguardo vigile e tutto particolare di cui non si svela l’identità, ma che non mancherà di sorprendere. Il lavoro che questa compagnia compie, da un ormai considerevole numero di anni, è un messaggio significativo della vivacità che la contraddistingue, data dall’estrogeneità dei collaboratori, sia per età che per provenienza. Gran bella cosa il Teatro, che porta in scena la realtà vista con occhi ironici, magari può anche insegnarci qualcosa, con leggerezza!
Michela Passatemp

Regia: Arc di San Marc
Supervisione Artistica: Michela Passatempo

Comments are closed.