Teatro d’Estate a Villa Varda 2019

Programma

(in caso di mal tempo presso il salone Festa del Vino)
Per informazioni cell. 328 3664924

La rassegne teatrale è organizzata dalle compagnie teatrali “Nati mati” e  “I commedianti per scherzo” in collaborazione con l’Associazione Festa del Vino, L’Associazione Brugnera in Festa,  l’Amministrazione comunale di Brugnera, il Comitato Provinciale FITA di Pordenone e l’Associazione Regionale FITA UILT.

Venerdì  31 maggio 2019 ore 21.00

Compagnia teatrale Associazione Kaleydos di Sacile (PN)
Il letto ovale di Ray Cooney e John Chapman
Regia di Erica Modesti

Joanna e Philip Markham sono sposati da 12 anni e la loro vita prosegue indisturbata nel loro bell’appartamento londinese. Non hanno figli, lui lavora come editore di libri per ragazzi mentre lei si occupa di fare spensierate compere da Harrods e partecipare ad eventi di beneficenza. Ma, in una bella serata estiva, tutto cambia: la loro raffinata e tranquilla vita viene scossa da una serie di equivoci e contrattempi che li porteranno, insieme ad altri esilaranti personaggi, a vivere dei momenti che non dimenticheranno tanto presto. Scambi di persona, rimescolamenti di carte, gaffe e intrighi sono gli ingredienti principali di questa divertente pièce scacciapensieri: un turbinio di risate ed una giusta dose di leggerezza ci condurranno ad un’immancabile resa dei conti.

Venerdì 7 giugno 2019 ore 21.00

Compagnia teatrale Il Teatrozzo di Pasiano di Pordenone (PN)
Quando che el sol se alsa a ocidente di Luciano Rocco
Regia di Francesco Bressan

“In Quando che el sol se alsa a Occidente troviamo una struttura teatrale che si avvicina alla “pochade”, ma con un retrogusto piuttosto amaro. Usando ironia e satira, Luciano Rocco disegna una sagra di ipocrisie piccolo borghesi, dove ognuno ha qualcosa da nascondere e dove la facciata irreprensibile è il paravento di mille miserie e meschinità. E attraverso quel personaggio che improvvisamente riacquista la salute, l’autore sembra divertirsi a gabbare tutti gli altri personaggi, uno più moralmente piccolo dell’altro.” (cfr.Nico Nanni in “I le contava par tuta Pordenon”)

Ma il pubblico ride, si diverte e, come spesso accade nelle commedie di Rocco,  riflette su una realtà sempre così presente ma anche, così grottesca.

logo commediantiVenerdì 21 giugno 2019 ore 21.00

Compagnia teatrale I commedianti per scherzo di San Cassiano di Brugnera (PN)
Il  morto sta bene in salute di Gaetano Di Maio
Regia di Franco Segatto

Una coppia di albergatori, per far fronte a debiti e per rinnovare il locale, prendono in “prestito” una bella sommetta “lasciata”, nella loro pensione, da un misterioso cliente. Non avrebbero mai potuto immaginare le conseguenze di questa avventata decisione. Una piccola pensione, una valigia piena di soldi, interventi della mafia, amori impossibili e … possibili, sono gli ingredienti di questa divertente commedia dove i personaggi saranno i protagonisti di situazioni a dir poco improbabili.

Venerdì 28 giugno 2019 ore 21.00

Compagnia teatrale Assemblea  Teatrale Maranese di  Marano Lagunare
Pedrolino alla riscossa
Testo e regia di Giuliano Bonanni

Nella città di …. fu già un certo Pantalone, padre d’un giovane, Orazio, e d’una figlia, Flaminia chiamata. Il cui giovane, innamoratosi di una nobile vedova, Isabella, con reciproca affezione dell’amor suo era ricambiato, per la quale non meno del figlio, Pantalone anch’egli medesimamente ardeva. Il quale, vedendosi quasi che schernito, giudicò forse ciò avvenire avendo per rivale Orazio suo figlio, e, perch’egli per l’avvenire non gli fusse d’impedimento, di mandarlo allo studio in un’altra città risolse. Venne ciò all’orecchie di Isabella, la quale malamente tal cosa sofferendo, con una vecchia sua familiare consigliata, le disse possedere un segreto di certe confetture fatto, del quale chi gustasse, quasi privo di giudizio rimarrebbe… Quello che poscia ne succedesse, dal concludere della storia si conoscerà.

Comments are closed.